semplicita
slogan
Consulenza, servizi, sistemi
Logo Rozzoni Biotec






 

Bioedilizia e bioarchiettura

Materiali
Molti produttori di materiali da costruzione, pur continuando con una produzione industriale che fa largo uso di prodotti chimici e di materie prime preziose o che necessitano di grandi quantità di energia per la loro lavorazione, stanno cercando di correre ai ripari. Vengono studiate infatti soluzioni che tendono a limitare in qualche modo gli effetti negativi dei prodotti “chimici” sull’ambiente e sulla salute. Vengono così commercializzati diversi materiali ecologicamente migliorativi, quando di fatto non sono .

Alcuni produttori hanno invece fatto una scelta radicalmente diversa. Questi, ricorrendo alla tradizione e/o cercando di applicare tecniche moderne di produzione, utilizzano materie prime di facile reperibilità e che necessitano di poca energia per la lavorazione e che, in ogni caso, non creano rischi per la salute.

Si è così creato un nuovo settore nell’industria dei prodotti per l’edilizia: quello dei materiali da costruzione ecologici, chiamati anche materiali per la BioEdilizia o materiali naturali da costruzione. Questo settore è in rapida e continua espansione (come del resto lo sono anche gli altri campi del Biologico) tant’è che anche alcuni colossi dell’industria chimica hanno iniziato a produrre anche materiali di tal genere.
 
I materiali per la BioEdilizia a volte altro non sono che la riproposizione di materiali tradizionali scomparsi dal mercato in seguito all’avvento della produzione industriale, spesso ripresentati con migliorati standard di qualità; altre volte sono materiali altamente innovativi caratterizzati da standard qualitativi talmente elevati da mettere in crisi i concorrenti “chimici” o ad alto impatto.

Al giorno d’oggi l’elenco dei materiali per la BioEdilizia presenti sul mercato è lunghissimo.

Materiali da costruzione ecologici sono ad esempio: legno mattoni e forati in fibra di legno mineralizzata, mattoni e forati da costruzione in terra cruda, mattoni e forati da costruzione liberi da sostanze nocive e caratterizzati da elevate qualità di isolamento termico e acustico, intonaci a calce, intonaci in argilla, malte a calce, isolanti termici ed acustici in fibra di legno, isolanti termici ed acustici in fibra di legno mineralizzata, isolanti termici ed acustici in varie fibre naturali (dalla canapa, al sughero, alla lana di pecora) ecc.

Pitture naturali e pitture ecologiche sono ad esempio: tinte murarie naturali, impregnanti protettivi ecologici, vernici ecologiche per legno e per metallo, coloranti naturali, ecc. Prodotti contro il deterioramento biologico dei materiali sono ad esempio: impregnanti antimuffa naturali, sali di boro, battericidi naturali per muri infestati da muffe, ecc.



Bioedilizia

Il nostro concetto di costruzione
Materiali
Tecnologie